A seguito dell'eccezionale evento di maltempo che ha colpito l'agordino il 29 ottobre 2018 molti alberi sono stati divelti dalla forza del vento, ostacolando in alcuni casi i sentieri di accesso o addirittura invadendo le pareti delle falesie. La manutenzione dei sentieri è iniziata da vari soggetti ed è in continua evoluzione, al momento alcune falesie sono ancora non accessibili, di seguito i dati aggiornati.

Falesia Sentiero Parete
Carestiato OK (alberi facilmente aggirabili) OK
Càleda OK OK
La Pèra in fase di sistemazione, praticabile con attenzione parte destra occupata, 5 vie non accessibili
Laghetti    
Farenzéna praticabile  
Brustolade non praticabile alcune vie occupate da alberi
Strésole non praticabile OK
Crepa Negra non praticabile  
Forte    
Corpassa    
Mezzocanale OK OK
Mesaroz OK (alberi facilmente aggirabili) OK
Garés praticabile con attenzione, alcuni alberi sul sentiero 90% OK, alcuni alberi alla base della falesia
Masaré OK 80% OK, alcune vie di destra occupate
Laste    
L'ander - Boscoverde    
Malga Ciapela    
Capanna Bill    
Andraz    
Caprile nuovo sentiero tracciato 90%, alcune piante alla base

Aggiornamento: 8 dicembre 2018


La rivolta è affiliata

Condividi questa pagina: