Laste

Comune: Rocca Pietore
Numero vie: 215
Range difficoltà: 6a 8c
Altitudine: 1550
Esposizione: nord sud est ovest
Avvicinamento (minuti): 10
Conosciuta a livello internazionale per l’arrampicata su pareti di solido Calcare della Marmolada, negli ultimi anni la falesia di Laste ha subito un veloce incremento del numero di itinerari: dagli oltre 120 del 2005 agli oltre 200 vie attuali. Laste non è solo questo è anche un luogo di pregio paesaggistico ambientale che incanta e affascina. Per questo motivo, come anche per le altre falesie, si raccomanda il massimo rispetto dei luoghi. Le vie di arrampicata sono molte, raggruppate in piccoli settori distanti tra loro a volte anche centinaia di metri. I 4 massi principali sono: “Sas de Ròcia”, “Sas de la Murada”, “Sas de la Gujela” e “Sas de l Aghinél”. Sul “Sas de la Murada” sorgeva una fortezza, probabilmente una torre di guardia di modeste dimensioni, distrutta intorno al 1390. La torre era in collegamento visivo con il più famoso Castello di Andràz con i quali poteva comunicare in caso di pericolo. Sul “Sas de Ròcia” merita sicuramente una visita l’incantevole “Bivacco Pian delle Stelle”, accessibile tramite una breve ferrata

Caratteristiche

Le pareti, generalmente verticali, offrono un liscio e compatto calcare della Marmolada che esige un’arrampicata tecnica di grande soddisfazione.

Periodo ideale

Laste è considerata una falesia estiva, esiste comunque la possibilità di arrampicare sulle pareti con esposizione a sud anche nelle altre stagioni.

La rivolta è affiliata

Condividi questa pagina: